Ricevuta di pagamento diritti sanitari all'ATS (ex ASL)

I moduli telematici possono essere compilati solo dagli utenti che accedono con CNS.
Descrizione: 

I diritti sanitari all'ATS (ex ASL) sono determinati dalla Deliberazione Direttoriale 13/02/2014, n. 90 e devono essere versati in caso di avvio dell'attivitàmodifica dell'attività esistente subingresso. Nel dubbio, per capire se una particolare istanza prevede il pagamento dei diritti sanitari all'ATS (ex ASL) si consiglia di prendere contatto con il SUAP o con l'ATS (ex ASL) territorialmente competente.

Il versamento di € 40,00 (quaranta/00) deve essere eseguito con versamento sul Conto Corrente Postale n. 13707252, intestato a ATS (ex ASL) Provincia di Brescia. Specificare nella causale Prestazioni di igiene e sanità pubblica.

Se non sai come predisporre la documentazione richiesta puoi consultare una guida veloce.



.:: Copyright© GLOBO srl - C.F. e Partita IVA 02598580161 - All rights reserved ::.

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy  |  Credits